Frammento

Non regalarmi la luna
ma il sole.
Oppure soltanto
due parole
o tre, o se non vuoi
nessuna.

~

Un saluto. In fondo sono solo dieci giorni. Non sono riuscita a vedere nessuno stasera, e mi sento come se avessi lasciato qualcosa in sospeso.
Una valigia non fatta, potrei quasi passare tutta la notte sveglia prima ancora di cominciare. Una penna da restituire.
Confido che in questi giorni scriverò più lemmi di tesi che versi, ma non mancherò di farmi sentire; forse delirerò di meno, forse delirerò di più. Non so prevederlo. Cercherò di concentrarmi. Se proprio, avrò sempre le matite acquarellabili a tenermi compagnia.
Ecco, volevo solo salutare, specialmente se non l’ho fatto come si deve dal vivo. Sognate il vostro sogno preferito.
Buonanotte.

Advertisements

One thought on “Frammento

  1. Ani-sama says:

    Sì… buonanotte. :)

    (L’ascolto di un famoso Notturno di Chopin mi rende la realtà tutta attenuata, dolce)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s